Comiche 2024

Le Olimpiadi sono sempre una grande occasione. Ad esempio, adesso, a Rio nelle favelas i bambini possono finalmente correre con la maglia di Bolt ed esultare come lui. Per il salto triplo tra le pozzanghere e i rifiuti, invece, erano già attrezzati da tempo. Speriamo nel 2024 tocchi a Roma. Sono anni che i cittadini si preparano in svariate discipline: nella lotta greco-romana per riuscire a salire sugli autobus, nella canoa quando piove, nella maratona per arrivare al posto di lavoro. Ma se la cavano anche con gli sport invernali. Tipo lo slalom tra le auto blu. È il sogno di tutti i romani fermi nel traffico, di quelli disoccupati in fila nei centri per l’impiego(?) o dei malati parcheggiati nei corridoi degli ospedali potersi rilassare con una partita di badminton.